Martedì 16 Luglio 2024

Imprese, Pallucchi (Terzo Settore): l'individualismo è sterile

Mantova, 28 giu. (askanews) - V"Se non ci sono comunità coese non c'è quella proattività che porta e spinge i territori in avanti. Credo che sia uno dei nodi di particolare crisi in questo momento, nel nostro Paese in particolare ma anche a livello globale, cambiare i processi di relazione: costruire delle relazioni più di tipo cooperativo e comunitario, abbandonare quello che un'individualismo che è risultato sterile. Certo, i corpi intermedi, comprese le imprese, sono pronti e trasversalmente già si sta facendo un grandissimo lavoro di costruire quelle nuove condizioni e istituti che devono caratterizzare il futuro. Bisogna lavorare di più, in maniera verticale, con il mondo della politica, con le amministrazioni e con i governi, per far capire che oggi dobbiamo cercare di trovare le soluzioni insieme: siamo di fronte a problemi che prima non avevamo conosciuto, ora dobbiamo trovare delle soluzioni. E solo insieme possiamo fare questo passo in avanti". Così Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum nazionale del Terzo Settore, commenta ad askanews i risultati del rapporto "Coesione e Competizione" presentato oggi a Mantova nell'ambito della seconda giornata del Seminario Estivo di Fondazione Symbola.