Gdo, le etichette restano la guida per una spesa consapevole