Domenica 21 Luglio 2024

Gb, londinesi al voto: Cambiamento? È una possibilità di speranza

Londra, 4 lug. (askanews) - Gli elettori londinesi si recano alle urne per le elezioni politiche nel Regno Unito, che secondo i sondaggi vedranno il partito laburista di opposizione vincere e porre fine ad anni di governo conservatore. Il partito di Keir Starmer, 61 anni, dovrebbe vincere le sue prime elezioni generali dal 2005 con proporzioni storiche: numerosi sondaggi alla vigilia prevedono la sua più grande vittoria di sempre. Ma Starmer non ha dato nulla per scontato, esortando gli elettori a non rimanere a casa. Molti, andando a votare, già parlano di nuova aria di cambiamento e qualcuno spera in un rientro in Europa. "Penso che sia importante dire la propria per noi giovani", sostiene una giovane praticante avvocato, "il voto ci riguarda da vicino perché molte delle decisioni che vengono prese ora avranno ripercussioni a lungo termine per noi. Mi piacerebbe molto rientrare nell'Ue". "Penso che sia salutare cambiare governo e, a prescindere dal proprio orientamento politico, il fatto che un nuovo governo abbia avuto la possibilità di pensare, durante l'opposizione, a ciò che vuole fare e non abbia subìto le pressioni di tutti i giorni di governo, penso sia positivo in questo senso" sostiene un uomo, commercialista. "È sempre come se i cambiamenti positivi fossero una possibilità di speranza" dice un altro. A Londra insomma, si sente già soffiare il nuovo vento.