Giovedì 25 Luglio 2024

Gaza, raid israeliano al campo profughi di al-Maghazi

Milano, 25 giu. (askanews) - I palestinesi ispezionano le macerie degli edifici distrutti dopo un attacco notturno al campo profughi di al-Maghazi, nel centro della Striscia di Gaza. "C'erano tanti bambini", racconta una donna del post Daoud. "Ieri, alle 21, un razzo ha colpito la casa del nostro vicino, la famiglia Nasr. Questa famiglia non è affiliata a nessun movimento o fazione della resistenza. Sono solo povera gente che fa i fatti suoi. All'improvviso il cielo è diventato rosso , la loro casa ha preso fuoco e sono diventati martiri". Secondo l'agenzia di stampa palestinese Wafa due adulti e tre minorenni sono morti nel bombardamento.