Lunedì 22 Luglio 2024

G7, dopo le proteste gli agenti di polizia trasferiti su altra nave

Roma, 12 giu. (askanews) - Nelle immagini, la nuova nave su cui sono stati ricollocati alcuni agenti di polizia che dovranno garantire la sicurezza del G7 a Borgo Egnazia, in Puglia al via il 13 giugno. La nuova sistemazione è stata trovata dopo che molti poliziotti si erano lamentati di essere "stipati come topi" a bordo di una nave da crociera fatiscente. Altri sono stati trasferiti in strutture ricettive della zona. La polizia di Brindisi, a seguito delle gravi criticità segnalate dal personale assegnato ai servizi di sicurezza e di ordine pubblico del summit, già salito a bordo della motonave per prendere alloggio, ha avviato le indagini sulla Mykonos Magic", rinominata "Goddess of the Night". La nave è stata sequestrata. Sono state documentate "rilevanti criticità igienico-sanitarie e gravi carenze alloggiative, tali da integrare il reato di frode nelle pubbliche forniture" ha fatto sapere la polizia. Il Ministero dell'Interno ha riconosciuto che "le condizioni logistiche, igieniche e sanitarie" non "corrispondevano a quanto concordato" e non ha escluso azioni legali per il mancato rispetto del contratto da parte del fornitore di servizi.