Mercoledì 17 Luglio 2024

Biden "confuso" e Trump "bugiardo": come è andato il primo dibattito tv

Atlanta, 28 giu. (askanews) - Joe Biden "confuso" e poco brillante, Donald Trump aggressivo e "bugiardo". È il giudizio unanime di media americani e analisti negli Stati Uniti dopo il primo dibattito televisivo fra i due candidati alla Casa Bianca. In onda sulla Cnn è durato 90 minuti con domande su economia, dalle tasse all'inflazione, diritti, aborto, migranti, fra attacchi personali, toni alti e polemiche. Ma il giorno dopo l'attenzione non è concentrata sui temi, ma su Biden. L'apparizione televisiva non ha fugato i dubbi sull'età troppo avanzata dell'attuale presidente 81 anni, anzi. Voce roca e bassa, frasi poco chiare, in contrasto con Trump, 78 anni, che ha usati i suoi soliti modi forti, alzando la voce, e dicendo anche falsità a cui però Biden spesso non ha reagito con prontezza. "Ciò che emergerà da tutto questo è una grande discussione sull'età di Biden, che è l'ultima cosa che avrebbe voluto dopo il dibattito", spiega l'analista politico Aaron Kall. I media americani parlano di panico fra i democratici tanto che si starebbero chiedendo se il partito possa o debba sostituire Biden come candidato presidenziale a 5 mesi dalle elezioni di novembre.