Martedì 23 Luglio 2024

Andreoli: "Col Vespucci vogliamo raccontare l'Italia più bella"

Los Angeles (California), 4 lug. (askanews) - "Attraverso il Vespucci vogliamo raccontare l'Italia più bella, l'Italia del fare, l'Italia degli artigiani, l'Italia delle piazze luogo dove nascono le idee che diventano realtà. Il Villaggio Italia vuole essere tutto questo ed è frutto di un lavoro fatto dietro le quinte da uomini e donne che appartengono a realtà differenti con il comune obiettivo di raccontare al meglio il nostro Paese, con l'intelligenza, la sensibilità e la creatività che nel mondo da sempre ci contraddistinguono. Si tratta di una sfida che sono certo riusciremo a raggiungere con il contributo di tutti e la giornata di oggi rappresenta un'importante partenza, questo è il primo di otto villaggi", dichiara Luca Andreoli, Amministratore Delegato di Difesa Servizi a Los Angeles a margine della cerimonia inaugurale della tappa americana del tour mondiale di Nave Amerigo Vespucci, storico veliero e nave scuola della Marina Militare Italiana già ambasciatore del Made in Italy nel mondo e del Villaggio Italia, l'Esposizione Mondiale Itinerante pluriennale delle eccellenze italiane che per altre sette tappe affiancherà il tour del Vespucci. Fino all'8 luglio, tutti giorni i visitatori potranno salire a bordo di Nave Vespucci per conoscere da vicino il fascino della Nave "più bella del mondo", custode delle più antiche tradizioni marinare da oltre novant'anni ed emblema della Marina Militare.