Domenica 14 Luglio 2024

Ad ottobre appuntamento con B-CAD Roma 2024

Roma, 21 giu. (askanews) - Giunta alla terza edizione, e dopo una tappa strategica negli Emirati Arabi, si prepara a tornare a Roma Edilsocialnetwork B-CAD, l'unica fiera di edilizia, architettura e design, dal format innovativo, dove le più importanti e prestigiose aziende del settore espongono unitamente agli Studi tecnici, Ingegneri, Imprese, Progettisti, Architetti, Designer e Real Estate. L'appuntamento è a Roma, dal 31 ottobre al 2 novembre 2024, presso il Convention Centre La Nuvola firmato da Massimiliano Fuksas. Il B-CAD si distingue dalle altre Fiere perché propone: un format innovativo unico nel suo genere che prevede la partecipazione come espositori oltre alle aziende più importanti del settore anche degli studi tecnici e progettisti; un progetto e un programma fitto di eventi e convegni con rilascio crediti utili a coinvolgere il pubblico altamente professionale; uno scopo, quello di creare reali opportunità lavorative tra professionisti e aziende. "Tre giorni di riflessione organica e interdisciplinare sul tema dell'architettura e dell'edilizia sostenibile dal punto di vista dei territori, delle città, del turismo, del design di prodotto e della normativa". Il B-CAD, supportato dai più importanti Enti, Associazioni e Ordini Professionali Nazionali e Locali, rappresenta dunque una sicura occasione di business per tutti coloro che esporranno. Partecipare al B-CAD significa infatti presentarsi come STUDIO o come AZIENDA in una delle Location più belle a livello mondiale, ad un pubblico NAZIONALE, INTERNAZIONALE e ad importanti Buyer e Contractors degli Emirati Arabi interessati ad avviare accordi commerciali con tutti gli espositori. Oltre 40mila professionisti provenienti dai vari ordini di tutta Italia e dall'estero, per una vetrina di Eccellenza nel Mondo delle Costruzioni. Il tema principale di questa edizione sarà la sostenibilità, esplorata attraverso un'ampia gamma di discipline che vanno dall'Architettura al Design, passando per l'Edilizia e la Normativa. La Direzione Artistica, a cura dell'Arch. Pasquale Piroso, garantirà una visione organica e interdisciplinare, promettendo riflessioni profonde sul futuro delle nostre città e dei nostri territori: "Siamo in una città con una forte presenza delle istituzioni e avremo dunque molti ospiti istituzionali così come molte aziende e professionisti. L'intento è quello di creare connessione". Una delle caratteristiche distintive del B-CAD è poi l'ampia offerta di formazione continua e immersiva, disponibile per tutti i visitatori. Ogni espositore avrà l'opportunità di presentare il proprio brand e offrire sessioni pratiche, garantendo il rilascio di crediti formativi e certificazioni.