Domenica 21 Luglio 2024

A Roma una stele per ricordare l'arresto di Enzo Tortora

Roma, 17 giu. (askanews) - "Oggi ricordiamo i 41 anni dell'arresto di Enzo Tortora, 41 anni sono tanti perché sono metà di una vita normale e sono tanti, troppi, ma sono anche tutti inutili perché quando un Paese, in tanti anni, non riesce a dare una risposta a quel crimine giudiziario che ha colpito Enzo, quando non fa tesoro di un errore, cercando le cause per trovare i rimedi, beh allora devo dire che le questioni di democrazia, di cultura del diritto sono messe in discussione". Così Francesca Scopelliti, compagna di Enzo Tortora, davanti alla stele che ricorda il giorno dell'arresto del giornalista e personaggio Tv, avvenuto il 17 giugno del 1983 all'Hotel Plaza di via del Corso a Roma.