Zelensky, 'per ciò che ne sappiamo Putin ha ucciso Prigozhin'

'Nessun lutto, per noi questo è un terrorista in meno'

Zelensky, 'per ciò che ne sappiamo Putin ha ucciso Prigozhin'
Zelensky, 'per ciò che ne sappiamo Putin ha ucciso Prigozhin'

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ritiene che il responsabile della morte di Yevgeny Prigozhin, il fondatore del Gruppo Wagner, sia il Cremlino, almeno stando alle informazioni raccolte dagli ucraini. Lo riferisce Bbc Russia. "Putin è sgonfio - come uomo, come politico. Ha ucciso Prigozhin, almeno queste sono le informazioni che abbiamo", ha detto il presidente ucraino parlando a Kiev. Zelensky ha anche aggiunto che in Ucraina "non abbiamo avuto giorni di lutto" quando Prigozhin è morto, "per noi questo è un terrorista in meno". "Il morale dei russi è crollato perché si coprivano con i wagneriani, si lanciavano in avanti, non potevano tornare indietro", ha spiegato Zelensky, concludendo che i russi hanno perso la difesa della Wagner e "questo è sicuramente un vantaggio per noi".