Zelensky incontra il capo della Cpi e posta le foto

'Dopo il mandato d'arresto per Putin ci saranno altri risultati'

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha postato su Telegram le foto dell'incontro con il procuratore della Corte penale internazionale Karim Khan: "La cooperazione del nostro Stato, di tutte le nostre istituzioni preposte all'applicazione della legge e dell'Ufficio del procuratore generale con la Corte penale internazionale è assolutamente sistematica e avvicina alle reali responsabilità per i crimini di guerra russi. Abbiamo già un primo risultato chiaro: un mandato d'arresto storico per il presidente russo Vladimir Putin. Altri risultati equi seguiranno", ha scritto Zelensky.