Martedì 23 Luglio 2024

Wafa, uccisi tre operatori protezione civile in attacco su Gaza

Bombardato il campo profughi di Bureij

Wafa, uccisi tre operatori protezione civile in attacco su Gaza

Wafa, uccisi tre operatori protezione civile in attacco su Gaza

L'esercito israeliano ha ucciso tre membri della protezione civile di Gaza e ne ha feriti altri dopo aver bombardato il campo profughi di Bureij, nel centro di Gaza. Lo riferisce - come riporta Al Jazeera - l'agenzia di stampa palestinese Wafa. Le vittime sono state colpite mentre erano "sul posto di lavoro" e svolgevano "il loro lavoro umanitario". Inoltre secondo Wafa l'esercito israeliano ha effettuato due attacchi nella città di Deir el-Balah, nel centro della Striscia di Gaza, uccidendo almeno quattro persone: sono state bombardate una casa nella zona al-Baraka (le vittime sono una donna e un bambino) e un edificio in al-Beeah Street.