Venerdì 21 Giugno 2024

Vari Paesi schivano scadenza Pnrr con veicoli finanziari

Ben 76 miliardi Spagna in strumenti finanziari, 11,8 per Italia

Vari Paesi schivano scadenza Pnrr con veicoli finanziari

Vari Paesi schivano scadenza Pnrr con veicoli finanziari

Vari Paesi Ue hanno inserito nel Pnrr strumenti finanziari, che consentono l'uso dei fondi europei dopo la scadenza del 2026. Per 15 Paesi ci sono veicoli per oltre 100 miliardi sui 672,5 totali del dispositivo. La Spagna ne ha per ben 76 su 163 di piano, la Grecia 17,7 su 36,6. L'Italia con il maggior Pnrr Ue per 194,4 miliardi ha veicoli per solo 11,8 miliardi. Lo ha verificato l'ANSA da più fonti, con conferme della Commissione. Il tema, secondo osservatori europei, peserebbe in un confronto sulla proroga del Pnrr, visto che sulla decisione sulle risorse proprie con la scadenza al 2026 per l'Ngeu serve l'unanimità dei 27 dell'Ue. Nella maggior parte dei Paesi i veicoli finanziari sono stati inseriti nel corso del 2023 nelle modifiche ai piani con la richiesta di fondi ulteriori, si apprende dalla Commissione. Gli strumenti o veicoli finanziari inseriti possono essere ad esempio fondi per la resilienza regionale, di co-investimento, o a sostegno delle delle pmi. L'implementazione avviene attraverso il Gruppo Banca europea degli investimenti, banche pubbliche o banche commerciali.