Utile Credit Agricole in Italia nel 2023 sale a 1,3 miliardi

Finanziamenti per 100 miliardi, raccolta a 331 miliardi

Utile Credit Agricole in Italia nel 2023 sale a 1,3 miliardi
Utile Credit Agricole in Italia nel 2023 sale a 1,3 miliardi

Il gruppo Credit Agricole in Italia ha registrato nel 2023 un risultato netto aggregato di 1.310 milioni di euro (+19% anno su anno), di cui 1.043 milioni di pertinenza del Gruppo Credit Agricole che ha realizzato un utile di 8,3 miliardi . L'attività commerciale continua a essere dinamica, con un totale dei finanziamenti all'economia pari a circa 100 miliardi di euro e una raccolta totale pari a 331 miliardi di euro. Credit Agricole Italia segna, invece, un utile netto a 708 milioni di euro, in crescita del +26,8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente che includeva per la banca oneri derivanti dall'acquisizione di Creval per 20 milioni di euro e 146 milioni di euro di riallineamento fiscale una tantum. Escludendo l'impatto di tali componenti non ricorrenti, la variazione acquisita per il 2023 si attesta al +63,7% anno su anno. Superati i 3 miliardi di euro di proventi annui (+19% anno su anno), supportati dal contributo del margine di interesse (+37% anno su anno). Il risultato della gestione operativa cresce del 44% anno su anno con cost income che si attesta al 52,4%. Ampio buffer (cuscinetto ndr) di liquidità con LCR al 245% e solida patrimonializzazione con Common Equity Tier 1 Fully Loaded e Total Capital Ratio che salgono, rispettivamente, al 13,5%4 ed al 18,6%.