Giovedì 18 Luglio 2024

Usa 2024, Nyt: la famiglia esorta Biden a restare in corsa

Il figlio Hunter tra i sostenitori più convinti

Usa 2024, Nyt: la famiglia esorta Biden a restare in corsa

Usa 2024, Nyt: la famiglia esorta Biden a restare in corsa

La famiglia del presidente americano Joe Biden, riunita a Camp David, lo sta esortando a restare in corsa e a continuare a combattere nonostante la debacle nel dibattito tv con Donald Trump, anche se alcuni membri del suo clan hanno espresso in privato esasperazione per come è stato preparato all'evento da parte del suo staff. Lo scrive il New York Times, citando fonti vicine alla famiglia Biden. Una delle voci più forti che hanno implorato il presidente Usa di resistere alle pressioni per abbandonare è stato suo figlio Hunter, al quale Joe si è rivolto a lungo per un consiglio. Hunter, riferiscono le fonti del Nyt, vuole che gli americani vedano la versione di suo padre che lui conosce - combattiva e padrona dei fatti - piuttosto che il presidente malfermo e anziano che gli americani hanno visto giovedì sera. Joe Biden ha anche sollecitato idee da parte dei consiglieri su come procedere, e il suo staff ha discusso se debba tenere una conferenza stampa o sostenere interviste per difendersi e cambiare la narrativa, ma nulla è stato ancora deciso. I suoi consiglieri hanno reso roventi le linee telefoniche durante il fine settimana per impedire che i principali dirigenti eletti e i donatori lo abbandonassero. Altri membri della famiglia stanno cercando di capire come potrebbero essere d'aiuto. Almeno uno dei nipoti del presidente ha espresso interesse a essere maggiormente coinvolto nella campagna, magari parlando con influencer sui social media, secondo la persona informata.