Domenica 14 Luglio 2024

Ungheria: presidente si dimette dopo grazia ad un pedofilo

La capo di Stato vicina al premier Orban: ho commesso un errore

Ungheria: presidente si dimette dopo grazia ad un pedofilo

Ungheria: presidente si dimette dopo grazia ad un pedofilo

La presidente ungherese Katalin Novak ha annunciato le proprie dimissioni in seguito allo sdegno suscitato nel paese dalla sua decisione di graziare un condannato per reati sessuali su minori. "Mi dimetto dal mio incarico", ha dichiarato in un discorso ufficiale la capo di Stato riconoscendo di aver commesso "un errore". Nel marzo 2022 Novak, considerata molto 'vicina' al Primo ministro Viktor Orban, era diventata la prima donna a ricoprire questa posizione sostanzialmente cerimoniale.