Martedì 23 Luglio 2024

Ue, 'ricevuta richiesta dell'Italia per la sesta rata del Pnrr'

Vale 8,5 miliardi di euro e riguarda 24 tappe e 13 obiettivi

Ue, 'ricevuta richiesta dell'Italia per la sesta rata del Pnrr'

Ue, 'ricevuta richiesta dell'Italia per la sesta rata del Pnrr'

La Commissione ha ricevuto la richiesta di pagamento dell'Italia per la sesta rata del Pnrr per 8,5 miliardi di euro, di cui 1,6 miliardi di euro in sovvenzioni e 6,9 ;;miliardi in prestiti. Lo annuncia lo stesso esecutivo Ue. La richiesta, ricorda Bruxelles, riguarda 24 tappe fondamentali e 13 obiettivi e copre le riforme su appalti pubblici, ritardi di pagamento, lavoro sommerso e inclusione sociale, nonché misure di follow-up per sostenere gli sforzi di attuazione nei settori della giustizia, della pubblica amministrazione e delle norme in materia di contabilità pubblica. L'Italia prevede anche importanti investimenti nella digitalizzazione delle imprese, nella sicurezza dell'approvvigionamento di gas, nei collegamenti ferroviari e nelle opere infrastrutturali nella Zona economica speciale del Sud. La Commissione europea esaminerà ora la richiesta e invierà quindi la sua valutazione preliminare al Comitato economico e finanziario del Consiglio.