Giovedì 18 Luglio 2024

Ue impone dazi su veicoli elettrici cinesi da 17,4% al 37,6%

Operativi da domani dopo l'annuncio di metà giugno

Ue impone dazi su veicoli elettrici cinesi da 17,4% al 37,6%

Ue impone dazi su veicoli elettrici cinesi da 17,4% al 37,6%

La Commissione Ue porta avanti la battaglia commerciale con la Cina e, dopo l'annuncio a inizio giugno, ha imposto dazi provvisori compensativi sulle importazioni di auto elettriche, operativi da domani. I dazi a tre produttori cinesi inclusi nel campione saranno: Byd al 17,4%, Geely al 19,9%, Saic al 37,6%. Altri produttori che hanno collaborato all'indagine saranno soggetti a un dazio del 20,8% mentre sarà del 37,6% per le società che non hanno collaborato. I dazi provvisori dovranno essere confermati entro fine ottobre con una decisione da parte degli Stati membri. Se confermati, i dazi definitivi saranno applicati per 5 anni.