Mercoledì 24 Luglio 2024

Tusk, dopo voto Parigi non ci sia terremoto politico in Ue

"Viviamo un momento critico davanti a noi"

Tusk, dopo voto Parigi non ci sia terremoto politico in Ue

Tusk, dopo voto Parigi non ci sia terremoto politico in Ue

"Viviamo un momento critico davanti a noi. E non vediamo solo a Parigi il rafforzamento di forze euroscettiche o anche peggio. Ma per me è importante che al di là dell'esito delle elezioni l'Ue sia un fattore di protezione e non viva un terremoto sul piano politico". Lo ha detto il premier polacco Donald Tusk in conferenza stampa a Varsavia con il cancelliere tedesco Olaf Scholz.