Mercoledì 17 Luglio 2024

Tajani, in Africa Ue lavori a diplomazia, no a uso armi

Ue non dia mai idea di essere nuova colonizzatrice

Tajani, in Africa Ue lavori a diplomazia, no a uso armi

Tajani, in Africa Ue lavori a diplomazia, no a uso armi

"In Niger a in Gabon c'è una situazione di instabilità con una serie di golpe militari con un effetto domino. Chiediamo sempre una soluzione diplomatica in cui l'Europa sia presente ma mai dia l'idea di essere una nuova colonizzatrice. Abbiamo apprezzato le proposte di mediazione algerina. Un intervento militare creerebbe nuove complicazioni e aumenterebbe i flussi migratori. Sulle sanzioni in Niger valuteremo ma serve una soluzione diplomatica che non appaia una scelta anti africana, serve sempre grande prudenza". Lo afferma il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, arrivando alla riunione informale dei ministri degli Esteri Ue.