Tajani, 'decisione su intesa con l'Albania non preoccupa'

'E' una questione giuridica, non spetta a noi commentare'

"Non sono preoccupato" dalla decisione dell'Alta Corte albanese sull'intesa con l'Italia sull'esternalizzazione dei Cpr. Lo ha detto il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani, nel corso di un punto stampa a margine del pre-vertice del Ppe a Bruxelles. "Credo che sia una questione di tipo giuridico che si risolverà in tempi abbastanza rapidi, però non tocca a noi commentare le decisioni della Corte di un Paese candidato a far parte dell'Unione europea", ha evidenziato Tajani.