Martedì 23 Luglio 2024

Starmer chiede al Paese di unirsi 'a un governo di servizio'

'Le minacce nel mondo crescono, ma noi siamo una grande nazione'

Starmer chiede al Paese di unirsi 'a un governo di servizio'

Starmer chiede al Paese di unirsi 'a un governo di servizio'

"Ricostruire il Paese" e la sua economia, all'insegna di "confini sicuri, di più sicurezza nelle strade", più risorse al sistema sanitario nazionale (Nhs), "rispetto per la dignità di tutti, opportunità dalle fonti di energia verdi". Così Keir Starmer, nel suo primo discorso alla nazione da premier. Il leader laburista ha poi promesso di restituire "la fiducia" alla gente" e ha concluso con un appello ecumenico: "Con umiltà e rispetto vi chiedo di unirvi dietro questo governo di servizio per rinnovare il Paese": "Una grande nazione" e una nazione "coraggiosa" di fronte alle burrasche della storia e di un mondo sempre più "volatile".