Venerdì 14 Giugno 2024

Sinner torna in campo, primo allenamento verso Roland Garros

Azzurro a Monte-Carlo sotto supervisione coach Vagnozzi e Cahill

Sinner torna in campo, primo allenamento verso Roland Garros

Sinner torna in campo, primo allenamento verso Roland Garros

Jannik Sinner è tornato in campo. Diciotto giorni dopo la partita vinta a Madrid con Karen Khachanov e lo stop forzato per l'infortunio all'anca destra, l'azzurro ha ripreso la racchetta in mano a Monte-Carlo. Un primo contatto con il campo - come testimoniato dalle foto postate dal numero 2 del mondo sul suo profilo Instagram - importante nell' avvicinamento al Roland Garros, al via il prossimo 26 maggio. Sinner aveva lasciato il J Medical venerdì pomeriggio dopo una settimana di terapie per l'infiammazione all'anca destra. Il riscontro degli esami svolti al termine del ciclo di cure a Torino è rassicurante. Le cure e il riposo hanno dato un buon responso e il giocatore, dal punto di vista clinico, sta bene. Sensazioni positive, per questo motivo Sinner ha ripreso la racchetta in mano nel Principato. Gradualmente aumenterà i carichi di lavoro. Sinner non ha ancora sciolto le riserve per la partecipazione allo Slam del Roland Garros. La volontà è chiara, tuttavia è una decisione delicata che prenderà assieme ai medici e al suo team.