Sinner 'mio modello è Federer, ho ancora molto da fare'

Il 'day after' dopo primo Slam: 'affronto tutto col sorriso'

Sinner 'mio modello è Federer, ho ancora molto da fare'
Sinner 'mio modello è Federer, ho ancora molto da fare'

"Il mio modello e' Federer, ma ho ancora molto da fare". Il giorno dopo il suo primo Slam,Jannik Sinner si gode il sole di Melbourne, e prova a realizzare "quello che ho fatto, solo ora ci riesco" Il 'day after' del piu' giovane vincitore degli Australian Open dal primo titolo di Djokovic è una festa con la coppa al Royal Botanical Garden di Melbourne. "I 10 titoli di Djokovic? Non ci penso, lui e' di un'altra serie - dice - Penso che ho ancora molto da fare. Il mio modello è sempre stato Federer, non solo per la sua classe ma per il modo di porgersi: l'importante è circondarsi delle persone migliori e affrontare tutto col sorriso".