Martedì 16 Aprile 2024

Sale a marzo la fiducia dei consumatori nell'eurozona

+0,6 punti, ma resta ben al di sotto della media a lungo termine

Sale a marzo la fiducia dei consumatori nell'eurozona

Sale a marzo la fiducia dei consumatori nell'eurozona

A marzo la stima flash della Commissione europea sulla fiducia dei consumatori vede un ulteriore aumento, di 0,6 punti percentuali sia nell'Ue che nell'area dell'euro. Con un indicatore a -15,2 punti (Ue) e -14,9 (area euro), la fiducia dei consumatori è ancora ben al di sotto della media a lungo termine. L'indicatore del clima economico (Esi) per febbraio risulta invece in lieve calo sia nell'Ue (-0,4 punti a 95,4) che nell'area dell'euro (-0,7 punti a 95,4). Stabile l'indicatore delle aspettative di occupazione (Iee) a 192 (invariato) nell'eurozona e a 102,5 nell'Ue (+0,2 punti).