Domenica 21 Luglio 2024

Roberto Salis: 'C'è tanta emozione, ora io esco di scena'

'Con Ilaria fatta una foto davanti al cartello di Monza'

Roberto Salis: 'C'è tanta emozione, ora io esco di scena'

Roberto Salis: 'C'è tanta emozione, ora io esco di scena'

"C'è tanta emozione ma ora io do le dimissioni da portavoce di Ilaria ed esco completamente di scena": è quanto ha detto Roberto Salis dopo aver portato sua figlia Ilaria a casa da Budapest. "Quando siamo arrivati a Monza ci siamo fermati per fare una foto davanti al cartello", ha aggiunto. "Ilaria non parlerà oggi, è stravolta", ha spiegato Roberto Salis, aggiungendo che "ora deve fare due feste di compleanno perché deve recuperare quella dell'anno scorso". Ilaria Salis è arrivata alle 19.20 nella casa dei genitori presidiata da Carabinieri e da agenti della Digos e ha sorriso vedendo i giornalisti che la aspettavano. "Sì, è finito un incubo" ha aggiunto Roberto Salis. "Rimangono da mettere a posto alcune cose perché comunque il processo è stato sospeso. Adesso dobbiamo fare in modo che venga cancellata questa accusa per cui Ilaria ritiene di essere innocente". Il viaggio "è andato molto bene. Ilaria è molto stanca, provata", ha aggiunto. "Ha avuto un periodo di carcerazione molto intenso e ha subito delle torture. Adesso ha bisogno di riposarsi, occorrerà un po' di tempo. L'abbiamo riportata qua con tutte le fatiche che abbiamo fatto".