Martedì 23 Luglio 2024

Ripartono gli aumenti benzina, servito autostrada a 2,2 euro

Verde self service ferma a 1,860 euro al litro

Ripartono gli aumenti benzina, servito autostrada a 2,2 euro

Ripartono gli aumenti benzina, servito autostrada a 2,2 euro

Riprendono i rialzi sulla rete carburanti, dopo la tregua. Il mercato dei prodotti petroliferi in Mediterraneo ha messo a segno un aumento ieri sera in chiusura. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Q8 è salita di 1 centesimo su benzina e diesel, mentre IP è salita solo sul diesel. Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero delle Imprese e del made in Italy ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 18mila impianti: benzina self service a 1,860 euro/litro (invariato, compagnie 1,866, pompe bianche 1,847), gasolio self service a 1,740 euro/litro (+2, compagnie 1,746, pompe bianche 1,725). Benzina servito a 2,001 euro/litro (+1, compagnie 2,043, pompe bianche 1,916), diesel servito a 1,881 euro/litro (+2, compagnie 1,925, pompe bianche 1,793). Gpl servito a 0,706 euro/litro (invariato, compagnie 0,715, pompe bianche 0,695), metano servito a 1,328 euro/kg (invariato, compagnie 1,343, pompe bianche 1,316), Gnl 1,206 euro/kg (+1, compagnie 1,206 euro/kg, pompe bianche 1,206 euro/kg). Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,955 euro/litro (servito 2,216), gasolio self service 1,855 euro/litro (servito 2,123), Gpl 0,844 euro/litro, metano 1,448 euro/kg, Gnl 1,257 euro/kg.