Sabato 20 Luglio 2024

Rimini regina delle mete mare Jfc, San Vito Lo Capo balza 3/a

Tra le regione più 'desiderate' Sardegna, Puglia, Sicilia

Rimini regina delle mete mare Jfc, San Vito Lo Capo balza 3/a

Rimini regina delle mete mare Jfc, San Vito Lo Capo balza 3/a

Con un punteggio complessivo di 2.987 voti, Rimini si conferma la destinazione balneare regina dell'estate 2024 nella tradizionale classifica stilata nel Panorama Turismo - Mare Italia dell'Osservatorio Italiano di Jfc. Al secondo posto si posiziona la veneta Jesolo con 2.961 voti ma spunta una new entry: la siciliana San Vito Lo Capo, con 2.906 punti. Al quarto la romagnola Riccione (2.808 punti) che conferma la posizione dello scorso anno, come pure rappresenta una conferma la sarda Alghero (2.520 punti). Subito dopo la toscana Forte dei Marmi che con 2.367 punti conquista una posizione in classifica. A differenza di Cervia-Milano Marittima che perde quattro posizioni con i suoi 2.224 voti. Si passa poi all'ottava posizione della new entry Tropea (1.983 punti), seguita dalla pugliese Gallipoli con 1.836 punti e tre posizioni perse rispetto alla classifica dello scorso anno. A seguire la sarda Villasimius (1.770 punti e ben cinque posizioni perse). Jfc ha stilato anche delle classifiche tematiche. Tra le destinazioni balneari che vengono indicate dagli Italiani come quelle più "rilassanti e tranquille" c'è molta Sardegna: ai vertici Orosei con 1.111 punti (lo scorso anno non era tra le prime venti posizioni), seguita da Villasimius con 1.021 punti, anch'essa new entry dell'estate 2024, mentre al terzo posto si posiziona Budoni, che mantiene la stessa posizione dello scorso anno con 987 punti. Per quanto riguarda quelle più "green", dove vi è un'accentuata sensibilità ambientale, al primo posto la siciliana San Vito Lo Capo con un punteggio pari a 1.112 punti (13 posizioni conquistate rispetto allo scorso anno, seguita da Alghero con 1.102 punti (due posizioni conquistate) e dalla new entry Pula con 956 punti. Regina della top ten delle destinazioni balneari che vengono considerate dagli italiani come quella in grado di rispondere in maniera ottimale alle "esigenze delle famiglie" con bambini, al primo posto si colloca Rimini con 898 punti (mantenendo la leadership degli ultimi anni), seguita al secondo posto da Cattolica con 856 punti (stessa posizione dello scorso anno) e in terza posizione da Alba Adriatica con 807 punti - che migliora la propria posizione di otto posti rispetto allo scorso anno. Rimini torna in vetta nella classifica delle destinazioni balneari considerata più divertenti per le giovani generazioni. Le prime tre posizioni sono tutte in linea con la classifica dello scorso anno: al primo posto Rimini in testa con un punteggio pari a 1.178 punti, seguita a distanza da Riccione con 854 punti, e in terza posizione dalla pugliese Gallipoli con 833 punti. Anche la quarta posizione è confermata: si tratta della veneta Jesolo con 812 punti. Queste quattro posizioni si sono stabilizzate nell'ultimo biennio. Infine la top ten delle destinazioni balneare più di tendenze e alla moda è capitanata da Gallipoli con 1.003 punti (era seconda lo scorso anno), seguita a breve distanza da Porto Cervo con 989 punti e Riccione (con 978 punti). Per quanto riguarda le regioni più desiderate in testa c'è la Sardegna: ben il 17-6% degli italiani vorrebbe quest'anno consumare sull'isola la propria vacanza balneare. Segue la Puglia, destinazione preferita dal 14% dei connazionali, seguita dall'altra isola - la Sicilia - indicata dall'11-2%. Dopo queste tre prime posizioni si colloca un'altra regione del sud, la Calabria con l'8% delle preferenze. Poi, a seguire, la Toscana con il 7-4% e l'Emilia Romagna con il 6-6% delle preferenze.