Martedì 28 Maggio 2024

Rai, 'sul caso Amadeus ricostruzioni fuorvianti e dannose'

"Ha sempre avuto la massima libertà, fiducia mai venuta meno"

Rai, 'sul caso Amadeus ricostruzioni fuorvianti e dannose'

Rai, 'sul caso Amadeus ricostruzioni fuorvianti e dannose'

In merito alle numerose ricostruzioni apparse in questi giorni sui media e relative all'eventualità della conclusione del rapporto tra il servizio pubblico e Amadeus, la Rai ribadisce in una nota che "si tratta di interpretazioni dei fatti tanto false quanto dannose per l'azienda. Ricostruzioni che appaiono tanto più fantasiose quando fanno riferimento a presunte pressioni che Rai avrebbe esercitato nei confronti di Amadeus che invece - come da lui stesso più volte ripetuto anche durante l'ultimo Festival di Sanremo - ha sempre goduto, nelle proprie scelte, della massima autonomia e libertà, che gli sono state riconosciute e garantite dalla Rai stessa, in nome della stima e della profonda fiducia, assolutamente mai venute meno".