Sabato 20 Luglio 2024

Protesta nel carcere di Sollicciano, appiccate le fiamme

In due sezioni. Probabile causa il suicidio di un 20enne

Protesta nel carcere di Sollicciano, appiccate le fiamme

Protesta nel carcere di Sollicciano, appiccate le fiamme

Forti proteste in corso nel carcere fiorentino di Sollicciano. Secondo quanto si apprende sarebbe coinvolti i reclusi di due sezioni della giudiziaria. Appiccate anche le fiamme: sul posto stanno intervenendo anche i vigili del fuoco. Allertate prefettura e questura: le forze di polizia sono al momento all'esterno del carcere. A fare da detonatore sembra sarebbe stato il suicidio di un detenuto ventenne, di origine tunisina. Ci sarebbero poi anche le condizioni del carcere: c'è stato pure un esposto alla procura di una cinquantina di detenuti, per le cimici e per il problema della mancanza di acqua.