Giovedì 25 Luglio 2024

Procura Belgio, 'uomo sospetto ferito dalla polizia'

Trovare armi durante perquisizione

La polizia belga ha sparato a un uomo che potrebbe essere il sospetto attentatore di Bruxelles. L'uomo è stato trasportato all'ospedale. Lo conferma all'ANSA la Procura federale del Belgio, precisando che l'identità dell'uomo "non può ancora essere confermata". Intanto, durante la perquisizione compiuta a Schaerbeak - secondo quanto riportano i media - sono state trovate diverse armi da fuoco. Altre sarebbero state rinvenute in un vicino parco pubblico. Gli inquirenti confermano che una di queste potrebbe essere quella utilizzata per uccidere i due svedesi.