Mercoledì 17 Luglio 2024

Prigozhin, Mosca non esclude 'crimine pianificato'

Afferma il portavoce Dmitry Peskov

Prigozhin, Mosca non esclude 'crimine pianificato'

Prigozhin, Mosca non esclude 'crimine pianificato'

Il Cremlino ha affermato oggi che l'incidente aereo in cui ha perso la vita il capo del Gruppo Wagner, Yevgeny Prigozhin, e altre nove persone potrebbe essere stato causato deliberatamente. Lo ripota la Tass. "Dal momento che l'indagine non ha ancora prodotto alcun risultato, non posso darvi una formulazione precisa ma, ovviamente, sono state prese in considerazione diverse ragioni tra cui, diciamo, un crimine pianificato", ha detto ai media il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov.