Domenica 14 Luglio 2024

Parlamento Ue, nuove norme etiche per Qatargate

Il Parlamento europeo ha approvato un piano in 14 punti per rafforzare l'etica dei deputati. Le nuove norme prevedono la pubblicazione online di incontri con lobby e Paesi terzi, e una stretta su conflitti d'interesse, redditi secondari e regali. Entreranno in vigore dal 1° novembre.

Parlamento Ue, nuove norme etiche per Qatargate

Parlamento Ue, nuove norme etiche per Qatargate

Il Parlamento europeo ha dato il via libera alle nuove norme etiche contenute nel piano in 14 punti presentato dalla Presidente Roberta Metsola dopo lo scoppio del presunto scandalo di corruzione Qatargate. Le modifiche al regolamento interno dell'Eurocamera sono state approvate in plenaria con 505 voti a favore, 93 contrari e 52 astensioni. Il nuovo set di norme prevede, tra le altre cose, che tutti gli incontri dei deputati, o dei loro assistenti, con rappresentanti di lobby o di Paesi terzi siano pubblicati online, e una stretta su "conflitti d'interesse", "redditi secondari" e "regali". Le regole entreranno in vigore dal 1° novembre.