Martedì 23 Luglio 2024

Nella bozza finale del G7 non c'è la parola aborto

Testo messo a punto da sherpa ma ancora non approvato dai leader

Nella bozza finale del G7 non c'è la parola aborto

Nella bozza finale del G7 non c'è la parola aborto

L'aborto scompare nell'ultima bozza conclusiva del G7 in Puglia che l'ANSA è stata in grado di visionare. Il passaggio - secondo il draft messo a punto dagli sherpa ma che deve ancora passare all'esame finale dei leader - riporta: "Reiteriamo i nostri impegni espressi nel comunicato finale del G7 di Hiroshima per un accesso universale, adeguato e sostenibile ai servizi sanitari per le donne, compresi i diritti alla riproduzione". Una formulazione che non contempla la parola 'aborto', che invece c'era nel comunicato finale del G7 in Giappone.