Morto civile israeliano colpito ieri da razzo Hezbollah

Era impegnato in riparazioni della rete elettrica

E' morto un civile israeliano colpito ieri nella Alta Galilea da un razzo sparato dagli Hezbollah libanesi. Lo riferiscono i media. Si tratta di un dipendente della compagnia elettrica che era impegnato in riparazioni nella localita' di Dovev, a breve distanza dal confine. In quell'attacco sono rimasti feriti diversi suoi compagni.