Michelle Obama, 'terrorizzata da ciò che può succedere nel 2024'

'Non possiamo dare per scontata la democrazia'

"Sono terrorizzata da quello che potrebbe succedere" nel 2024. Lo afferma l'ex First Lady Michelle Obama in un'intervista con Jay Shetty sul podcast 'On Purpose'. "I nostri leader contano. Chi scegliamo, chi parla per noi ha un effetto che talvolta penso sia dato per scontato. Non possiamo dare la democrazia per scontata. E mi preoccupa che talvolta lo facciamo", osserva Michelle Obama dicendosi offesa "dall'ingiustizia, dall'ego, dal razzismo, dall'ignoranza".