Venerdì 12 Aprile 2024

Mic, sul Borsacchio nessuna bocciatura, solo interlocuzioni

Il ministero "smentisce le ricostruzioni di stampa"

Mic, sul Borsacchio nessuna bocciatura, solo interlocuzioni

Mic, sul Borsacchio nessuna bocciatura, solo interlocuzioni

Il Ministero della Cultura smentisce con una nota "le ricostruzioni di stampa e precisa che non c'è stata alcuna bocciatura della legge della Regione Abruzzo relativa alla Riserva naturale del Borsacchio, tanto meno ha espresso un giudizio di costituzionalità, che com'è noto non rientra nelle funzioni di un Dicastero. Infatti, la nota dell'Ufficio legislativo del MiC, indirizzata al Dipartimento Affari Regionali, rientra nella normale prassi dei rapporti tra Amministrazioni centrali e regionali e si limita a fornire alcuni elementi interlocutori preliminari". "Fase interlocutoria che viene seguita costantemente dagli uffici per ogni legge regionale e che è finalizzata a raggiungere la massima condivisione istituzionale", precisa ancora il Ministero della Cultura che cita, ad esempio, "la Legge regionale Puglia n. 34/2023 e la Legge regionale Liguria 20/2023. Queste due leggi, tra le tante che si potrebbero citare, sono state esaminate tramite un'interlocuzione identica nelle modalità a quella in corso, con esito positivo. Pertanto, con riferimento alla Legge regionale Abruzzo, si è ancora in una fase embrionale di dialogo preliminare finalizzata al raggiungimento di un'intesa. Dunque, si tratta di una normale e fisiologica dialettica procedurale che mira a rafforzare la collaborazione istituzionale. Tale fase interlocutoria è funzionale al raggiungimento di un'intesa soddisfacente".