Sabato 22 Giugno 2024

Meloni,riforma non punitiva, non considero magistrati nemici

Forse chi lo dice pensa che il governo lo sia

Meloni,riforma non punitiva, non considero magistrati nemici

Meloni,riforma non punitiva, non considero magistrati nemici

"Di che cosa dovrei vendicarmi con i magistrati? Non capisco perché si possa considerare punitiva nei confronti dei pubblici ministeri" la separazione delle carriere". Considero bizzarro che possa essere una vendetta, uno si vendica di qualcuno che ha fatto qualcosa di male, si vendica di un nemico. Non considero i magistrati nemici, chiedo a chi ha fatto questa dichiarazione se pensa che chi governa sia un nemico". Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni al Corriere.it .