Martedì 23 Luglio 2024

Meloni, Ue riconosca all'Italia ciò che le spetta

Il nostro Paese non adeguarsi per ottenere riconoscimento

Meloni, Ue riconosca all'Italia ciò che le spetta

Meloni, Ue riconosca all'Italia ciò che le spetta

"Non sono d'accordo né sul metodo né sul merito ed è la ragione per la quale non ho votato l'accordo che alcuni hanno ritenuto di fare sulle massime cariche europee. In Italia qualcuno diceva di adeguarsi per trattare per un risultato migliore. Io rifiuto questo racconto. Rifiuto l'idea che quello che spetta all'Italia venga riconosciuto solo se il governo si adegua. Se esiste ancora un'Ue all'Italia va riconosciuto quello che le va riconosciuto, banalmente perché è la terza economia europea, è un Paese fondatore, tra le grandi nazioni europee è quella con il governo più stabile". Lo ha detto la premier Giorgia Meloni a Rete 4.