Mercoledì 17 Luglio 2024

Meloni, "nomine Ue sbagliate nel metodo e nel merito"

"Non l'ho sostenute per rispetto dei cittadini e delle Europee"

Meloni, "nomine Ue sbagliate nel metodo e nel merito"

Meloni, "nomine Ue sbagliate nel metodo e nel merito"

"La proposta formulata da popolari, socialisti e liberali per i nuovi vertici europei è sbagliata nel metodo e nel merito. Ho deciso di non sostenerla per rispetto dei cittadini e delle indicazioni che da quei cittadini sono arrivate con le elezioni. Continuiamo a lavorare per dare finalmente all'Italia il peso che le compete in Europa". Lo ha scritto su X la premier Giorgia Meloni che poi, in conferenza stampa al termine del vertice Ue, ha aggiunto: "Non sono d'accordo che il voto contrario mette a rischio la nostra posizione in Ue. Sarebbe vergognoso se ce la facessero pagare. Il ruolo dell'Italia non è accodarsi. Così nessuno si accorgerà di noi. Il tema non è Ursula von Leyen ma quali sono le politiche che vuole portare avanti. E su questo non abbiamo risposte".