Venerdì 19 Luglio 2024

Meloni, 'G7 non è fortezza, ma offerta valori aperta al mondo'

Premier, 'molto lavoro da fare, vertice darà risultati concreti'

Meloni, 'G7 non è fortezza, ma offerta valori aperta al mondo'

Meloni, 'G7 non è fortezza, ma offerta valori aperta al mondo'

"Il G7 non è una fortezza chiusa in se stessa, che deve difendersi da qualcuno, ma è un'offerta di valori che noi apriamo al mondo, per avere come obiettivo uno sviluppo condiviso". Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni aprendo i lavori del G7 a Borgo Egnazia. "C'è molto lavoro da fare, ma sono certa che in questi due giorni riusciremo a portare avanti un confronto che sarà in grado di regalare risultati concreti e misurabili", ha proseguito. "L'Italia ha scelto di ospitare il summit dei leader in Puglia, non è stata una scelta casuale: lo abbiamo fatto perché la Puglia è una regione del sud Italia, il messaggio che vogliamo dare è di un G7 che sotto la presidenza italiana vuole rafforzare il suo dialogo con le nazioni del Sud Globale, perché questa terra è storicamente un ponte tra Occidente e Oriente, è una terra di dialogo al centro del Mediterraneo, quel mare di mezzo che collega i due grandi spazi marittimi del globo, l'Atlantico e l'Indopacifico", ha aggiunto. E ancora: "Quel mare è rappresentato anche nel simbolo che l'Italia ha scelto, insieme a un altro simbolo della nostra identità, l'ulivo secolare con le sue radici solide, le sue fronde proiettate nel futuro. Fra le fronde sette olive, il simbolo delle nostre nazioni che cooperano insieme sulle grandi sfide globali".