Meghnagi, mi scuso per aver dato degli antisemiti al M5s

Presidente comunità ebraica Milano, 'con Conte ci confronteremo'

Walker Meghnagi, il presidente della Comunità ebraica di Milano, si scusa per aver sostenuto, martedì scorso durante un presidio, che il Movimento 5Stelle è antisemita. La "mia frase" è stata "dettata dall'emotività, di cui mi scuso, e dal dolore straziante per la morte di 1300 cittadini di Israele, tra cui mia nipote, nel sabato di sangue di Hamas". "È mia responsabilità porre fine a questa diatriba. Con il M5S e il suo leader Giuseppe Conte avremo modo di confrontarci in momenti più sereni: prendo atto delle sue parole di condanna degli eccidi di Hamas e delle espressioni di vicinanza alla nostra causa", aggiunge.