Martedì 25 Giugno 2024

Mazza, Saviano non ci sarà, Scurati declina invito

''Voce a chi finora non l'ha avuta e spazio a opere originali''

Mazza, Saviano non ci sarà, Scurati declina invito

Mazza, Saviano non ci sarà, Scurati declina invito

Roberto Saviano non sarà tra gli oltre cento autori ospiti di Italia Ospite d'Onore alla Fiera di Francoforte 2024. Tra gli assenti nel programma anche Antonio Scurati, Alessandro Piperno e Paolo Giordano. Rispondendo a una domanda sulla loro assenza, il commissario straordinario Mauro Mazza ha detto che "Scurati era stato invitato e ha preferito non esserci", almeno nel "progetto italiano" ma "potrebbe essere invitato da editori tedeschi e venire". E a un giornalista tedesco che chiedeva perché non c'è Saviano nella lista degli scrittori. Forse perché è troppo critico verso il governo neofascista? Mazza ha risposto: "Nella domanda c'è la risposta. Abbiamo voluto dare voce a chi finora non l'ha avuta, ad altri. Abbiamo dovuto necessariamente ridurre: molti chiamati, loculi degli eletti si dice nel Vangelo. Uno dei criteri, non il principale, è stato quello di scegliere autori le cui opere fossero integralmente originali. Quindi si è fatta una scelta" - non solo per l'autore che citava ma anche per altri - "in questo senso". "Piperno ci sarebbe piaciuto averlo però" non potrà andare a Francoforte "per altri impegni universitari se ricordo bene", comunque "la sua rinuncia non so quanto sofferta", ha sottolineato, "non è un fatto politico". Anche Paolo Giordano, "non può venire" ha detto il commissario.