Lunedì 15 Luglio 2024

Mattarella, i germi di odio alimentano le minacce terroristiche

Ma vanno garantiti diritti di espressione e riunione

"I Prefetti sono presidi di legalità, e l'attenzione dei cittadini verso la tutela dei diritti li interpella in modo crescente. Il contesto nel quale ci troviamo ad agire rende particolarmente impegnativi i vostri compiti. Si diffondono germi della pseudocultura della violenza e dell'odio, a livello internazionale e interno. E questo alimenta minacce anche di natura terroristica e comportamenti che aggrediscono la libertà dei cittadini, ai quali vanno sempre garantiti i diritti fondamentali di espressione, associazione e riunione, sanciti dalla nostra Carta". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando ai prefetti.