Lunedì 15 Luglio 2024

Manovra blindata ma spunta il tesoretto da 400 milioni

Tra le ipotesi una nuova legge mancia o una risoluzione

Spunta un tesoretto da 400 milioni per finanziare interventi locali per il 2024 con un provvedimento parallelo o successivo alla manovra. Il governo punta all'approvazione dalla legge di bilancio in Parlamento entro il 14 dicembre, senza emendamenti. Fonti dell'esecutivo e di centrodestra confermano lo scenario, anticipato da la Repubblica, indicando tre vie percorribili. Una è la cosiddetta legge mancia. La seconda è una risoluzione, contestuale alla manovra, per la quale servirebbe però una trattativa complessa con le opposizioni. Infine, un odg da approvare in commissione Bilancio al Senato quando verrà licenziata la manovra.