Lo Yad Vashem contro Guterres, 'ha fallito'

'Vengono al Museo, dicono mai più e poi giustificano genocidio'

Yad Vashem, il Museo della Memoria a Gerusalemme, ha attaccato duramente il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres per le sue affermazioni su Hamas. Per Danny Dayan, presidente del Museo, "il massacro genocida degli ebrei" da parte di Hamas mette alla prova "la sincerità dei leader mondiali, degli intellettuali e degli influencer che vengono a Yad Vashem e promettono 'Mai più'. Coloro che cercano di 'capire', cercano un contesto giustificativo, non condannano i colpevoli e non chiedono il rilascio incondizionato e immediato dei rapiti, falliscono la prova. Anche Guterres ha fallito".