Venerdì 19 Luglio 2024

Kiev attacca Bryansk con munizioni a grappolo, Governatore

Le forze ucraine hanno attaccato un villaggio russo nella regione di Bryansk con munizioni a grappolo, secondo quanto affermato dal governatore Alexander Bogomaz. Il bombardamento ha danneggiato diverse case, ma non ci sono state vittime. Funzionari russi accusano Kiev di bombardamenti indiscriminati.

Governatore, Kiev attacca Bryansk con munizioni a grappolo

Governatore, Kiev attacca Bryansk con munizioni a grappolo

Le forze ucraine hanno attaccato un villaggio russo nella regione di Bryansk con munizioni a grappolo, danneggiando diverse case. A confermarlo è il governatore della regione russa, Alexander Bogomaz, come riportato dal Guardian. Il funzionario russo ha dichiarato che, secondo le prime informazioni, nel bombardamento del villaggio di Klimovo non ci sono state vittime. L'Ucraina ha ricevuto munizioni a grappolo dagli Stati Uniti, ma si è impegnata a utilizzarle solo per spostare le concentrazioni di soldati nemici. Funzionari russi a Bryansk e in altre regioni confinanti con l'Ucraina hanno più volte accusato Kiev di bombardamenti indiscriminati da parte delle forze armate ucraine.