Mercoledì 17 Luglio 2024

Istat, produzione industriale in recupero, +0,5% a maggio

'Dinamica positiva' ma su base annua c'è un calo del 3,3%

Istat, produzione industriale in recupero, +0,5% a maggio

Istat, produzione industriale in recupero, +0,5% a maggio

Torna a crescere la produzione industriale italiana a maggio, dopo due mesi di flessioni congiunturali. L'Istat stima che l'indice destagionalizzato aumenti dello 0,5% rispetto ad aprile. Rispetto a maggio 2023, l'indice complessivo registra una flessione in termini tendenziali del 3,3% al netto degli effetti di calendario. La dinamica congiunturale "positiva è estesa a quasi tutti i settori, con l'eccezione dei beni strumentali. Tuttavia, la media degli ultimi tre mesi registra un andamento complessivo ancora in calo", commenta l'istituto di statistica. "In termini tendenziali, al netto degli effetti di calendario, l'indice generale è in diminuzione a maggio come pure gli indici relativi ai principali raggruppamenti di industrie, con l'eccezione dell'energia" che segna +2,5%, spiega ancora l'Istat. Sempre su base annua mostrano cali, infatti, i beni intermedi (-1,8%), i beni di consumo (-2,7%) e i beni strumentali (-6,4%).