Domenica 21 Luglio 2024

Insulti antisemiti e i giovani FdI, Pace e Segnini si dimettono

Foti: 'Chi sbaglia paga, state tranquilli'

Insulti antisemiti e i giovani FdI, Pace e Segnini si dimettono

Insulti antisemiti e i giovani FdI, Pace e Segnini si dimettono

Flaminia Pace si è dimessa dal Consiglio Nazionale dei giovani e Elisa Segnini si è invece dimessa da capo segreteria di Ylenja Lucaselli, capogruppo di FdI in commissione Bilancio alla Camera. Entrambe sono state coinvolte nell'inchiesta di Fanpage che ha raccontato di insulti antisemiti, razzisti e esaltazione del nazismo da parte di militanti di Gioventù nazionale, che negli anni hanno collaborato, o collaborano ancora, con i massimi dirigenti di Fratelli d'Italia. "Penso che si debba verificare l'accaduto e che anche in colloqui privati, che violano ogni privacy, non si debba cadere in queste affermazioni prive di logica e di senso. Ci sono state delle prese d'atto dai responsabili: una delle dirigenti si è dimessa", ha detto il capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia Tommaso Foti a palazzo Montecitorio commentando l'inchiesta di Fanpage e parlando delle dimissioni di Pace. "Si è dimessa - ha chiarito - dall'organo istituzionale, il più importante tra gli incarichi ricoperti. In FdI chi sbaglia paga, state tranquilli".