Martedì 23 Luglio 2024

Inside Out 2 da record, incassa 155 milioni in Usa e Canada

Il film Pixar sfiora 300 milioni globali, il più visto da Barbie

Inside Out 2 da record, incassa 155 milioni in Usa e Canada

Inside Out 2 da record, incassa 155 milioni in Usa e Canada

Finalmente una gioia al botteghino nordamericano. Anticipato da una massiccia campagna pubblicitaria, critiche positive e alte aspettative dei fan, l'ultimo film della Pixar, Inside Out 2, regala alla Disney e agli esercenti di Stati Uniti e Canada il miglior debutto in sala di un 2024 finora piuttosto misero. La protagonista Ripley, ormai adolescente, e il suo drappello di emozioni contrastanti portano a casa 155 milioni di dollari nel fine settimana, di cui 56 milioni solo venerdì. Il nuovo cartone scalza il kolossal fantascientifico Dune 2, che con un esordio da 82 milioni deteneva il record dell'anno, e diventa il primo titolo a superare le nove cifre di incasso domestico da luglio, quando al cinema era arrivato Barbie, con i suoi 162 milioni di dollari. Altrettanto positivi i dati dei 38 paesi esteri in cui è già uscito il sequel firmato da Kelsey Mann (in Italia bisogna aspettare fino al 19 giugno): il guadagno nei tre giorni ammonta a 140 milioni, per un bottino totale di quasi 300 milioni di dollari. Per il resto, il fine settimana non vede nuove uscite tra i cinque film più visti. Bad Boys: Ride or Die, il film della Sony che segna il ritorno sul grande schermo di Will Smith dopo lo schiaffo a Chris Rock agli Oscar del 2022, occupa la seconda piazza, con un incasso di 33 milioni di dollari. La coppia di poliziotti composta da Smith e Martin Lawrence è tornata al cinema per la quarta volta dieci giorni fa e finora ha accumulato 112 milioni di dollari, secondo le stime di Deadline e Variety. Il Regno del Pianeta delle Scimmie, in sala da un mese e mezzo per Disney e 20th Century, torna sul podio, con ulteriori 5,2 milioni di dollari, per un incasso di quasi 158 milioni di dollari in Nord America. Con le famiglie in fila per Inside Out 2, Garfield - Una missione gustosa scende al quarto posto. Il cartone della Sony sul gatto arancione che si abbuffa di lasagne guadagna altri 5 milioni di dollari nel quarto fine settimana sul grande schermo, per un totale domestico di 78,5 milioni di dollari e di 217 a livello globale (era costato 60 milioni). L'horror soprannaturale con Dakota Fanning e diretto per la Warner Bros da Ishana Night Shyamalan, The Watchers - Loro ti guardano, guadagna 3,7 milioni nel secondo weekend in sala, per un totale di 13 milioni di dollari.